Come organizzare un matrimonio perfetto?

wedding

Come organizzare un matrimonio perfetto?
Esiste davvero un decalogo di regole da rispettare?
Seppur non ci sia un vero e proprio vademecum ci si può affidare a chi ha fatto dell’organizzazione dei matrimoni un vero e proprio mestiere.
Parliamo ovviamente del wedding planner, una figura professionale sempre più richiesta anche nel Bel Paese.

1) La prima cosa da fare è avere cura nei dettagli, fondamentali per una cerimonia unica e indimenticabile.
2) La scelta dello stile.  Tra le numerose proposte, negli ultimi anni, va molto in voga la scelta di un tema, intorno al quale costruire tutto il matrimonio, in tutti i suoi molteplici aspetti (tableau, bomboniere, biglietti da visita, ricevimento e intrattenimento). Le possibilità sono infinite: country, vintage, retrò, cinematografico…
3) La location. Una delle cose più difficili è la scelta della Chiesa e del locale nel quale organizzare il ricevimento. Gli aspetti da tenere sott’occhio sono: la capacità della sala in proporzione agli invitati, la distanza, facilità di accesso e chiarezza nelle indicazioni stradali.
4) Rispetto delle tradizioni. L’eccessiva attenzione al bon ton degli ultimi anni, sta pian piano cancellando i meravigliosi riti che accompagnavano da sempre i matrimoni in Italia.
Lasciatevi andare e non temete figuracce. Gli sposi devono divertirsi!
5) Prendetevi cura degli invitati. Tutte le persone presenti alla vostra cerimonia, contribuiranno a rendere quel giorno unico e indimenticabile. Assicuratevi che stiano bene e che riescano a raggiungere facilmente le location scelte.

Ultima cosa, anche se non è assolutamente una regola, godetevi la giornata, sorridete e divertitevi!

Leave a Comment