First Look: sceglierlo o no?

Una delle tradizioni più antiche e rispettate da in ogni matrimonio classico  è quella per cui lo sposo non deve assolutamente incontrare la sposa prima della cerimonia. Una tradizione che, secondo alcune fonti, nasce all’epoca dei matrimoni combinati, quando la scarsa avvenenza della sposa poteva facilmente…far cambiare idea allo sposo circa il futuro della loro relazione. Poco a che vedere con la sfortuna, dunque!

Eppure i tempi cambiano, e anche questa tradizione sembra destinata a scomparire, sostituita dall’americanissimo First Look. Viene ancora una volta dagli Stati Uniti infatti, l’ennesima innovazione destinata a soppiantare questa volta il “primo sguardo” nella navata della chiesa. Ma in cosa consiste esattamente?

Tecnicamente il First Look è il primo sguardo che i due sposi si scambiano poco prima di diventare marito e moglie. Il set fotografico viene allestito, in questo modo, prima della cerimonia anziché dopo, con vantaggi e svantaggi. Curiosi di sapere quali?

I vantaggi del First Look

  1. È un momento molto intimo e romantico fra i due sposi. Nel corso della giornata saranno pochissimi i momenti che potrete trascorrere da soli: ecco perché incontrarsi prima della cerimonia sarà ancora più importante (anche per farsi forza a vicenda!).
  2. Le foto raffigureranno gli sposi nella loro forma migliore, “freschi” di preparazione. E immortaleranno emozioni straordinarie.
  3. Il “primo sguardo” in privato non sarà filtrato dalla presenza di terze persone: quando vedrete per la prima volta la vostra metà in abito da cerimonia sarete liberi di dare sfogo alle vostre emozioni più vere. E di vederle rappresentate in foto!
  4. Potrete chiedere a pochi amici o parenti di essere presenti insieme a voi, vivendo con le persone più care uno dei momenti più belli del vostro matrimonio.
  5. Darete sfogo alla vostra creatività, rendendo il momento unico, anche scenograficamente.

Gli svantaggi del First Look

  1. Il First Look richiede preparazione: se non volete rinunciarci, preparatevi a svegliarvi almeno un’ora prima del previsto!
  2. È vero che proverete emozioni straordinarie e che le vedrete ritratte sulla pellicola della macchina fotografica che vi immortalerà. Ma in questo modo le negherete ai vostri invitati, rendendo meno “forte” il primo sguardo davanti all’altare.

Nella scelta del First Look, dunque, ponderate bene tempi e modi del vostro matrimonio. Immaginate i vostri momenti importanti e decidete con chi condividerli, pensate a come vorreste il vostro book fotografico, a cosa vi aspettate di trovarci. E qualsiasi cosa scegliate…lasciatevi andare alle emozioni, proprio come in questa galleria!

Leave a Comment