COLLEZIONE PETER LANGNER COUTURE

Abiti di alta sartoria per gli amanti del lusso, della linearità , dell’originale ricercatezza dei tessuti, delle rifiniture e del taglio impeccabile…
ecco la LUXURY COLLECTION di GLORIA SACCUCCI SPOSE

SALOME

Abito ampio con scollatura a v in tulle plisse’ spalmato in cipria rosè.
Disponibile in produzione con plisse’ bianco spalmato bianco
LUXURY COLLECTION

MARION

Abito ampio modello con gonna a calla in douchesse e tulle mano seta ricamato
LUXURY COLLECTION

DAISY

Abito decolte’ drappeggiato in faile e gonna in tulle con pizzo spruzzato in macrame’ svizzero
LUXURY COLLECTION

NADINE

Abito decoltè in tulle e pizzo di fiori tutti applicati a mano
LUXURY COLLECTION

FRANCIS

Abito in organza garzata di seta pura con gonna a petali
LUXURY COLLECTION

INTERVISTA A GLORIA SACCUCCI

PETER LANGNER UNA SCELTA DI LUSSO

– Gloria, perchè scegliere Peter Langner? –
“Gli abiti di Peter entrano nell’anima di chi adora l’originalità, lo stile sobrio e la costruzione sartoriale e quindi anche nella mia! Nei suoi abiti vedo Canova, sento il fascino della scultura e ne rimangono impressionata.
Ogni volta sempre di più.
Peter crea e costruisce ogni abito: su ognuno c’è il suo tocco, ci sono le sue mani. Ecco lo guardo e ho davanti a me la sua passione. Guardo i suoi disegni e vedo il fascino di un maestro di stile. I suoi abiti? Un lusso irrefrenabile, esclusivo, e allora il mio orgoglio si illumina nel rappresentarlo a Roma.”

– Gloria, why choose Peter Langner? –
“Peter’s clothes enter the soul of those who adore originality, sober style and sartorial construction and therefore also mine! In his clothes I see Canova, I feel the charm of the sculpture and remain impressed.
Every time more and more.
Peter creates and builds every dress: on each one there is his touch, there are his hands. Here I look at him and I have his passion in front of me. I look at his drawings and see the charm of a master of style. His clothes? An irrepressible, exclusive luxury, and then my pride lights up when I represent him in Rome. ”